AVVISO IMPORTANTE: Questo sito utilizza i cookie per migliorare i servizi che offriamo. Se si continua la navigazione, si considera che accetti il suo utilizzo. È possibile modificare le impostazioni o avere maggiori informazioni qui.

Non mostrare più questo messaggio

Collezione d'Arte

L'hotel Bagués si trova nello storico edificio El Regulador, costruito nel 1850 dall'architetto Josep Fontserè i Doménech.

L'edificio è un chiaro esponente dell'architettura classicista romantica, notevole la sua facciata divisa in tre parti: il piano terra, con portoni con arco a punta tonda e paramento rivestito in pietra; il primo e il secondo piano, con pilastri ionici a contrasto con lo stucco rosato; e i due livelli superiori, separati da una cornice in risalto. Sulla cornice si trovano le quattro pedane di diversi gruppi scultorei in terracotta che rappresentano bambini che giocano. Un po' più in alto ci sono alcuni medaglioni con volti che guardano Las Ramblas.

L'edificio El Regulador deve il suo nome ad uno degli strumenti più utilizzati dagli abitanti della zona de Las Ramblas, la bilancia di El Regulador, disponibile dagli anni '40 per qualsiasi cittadino che volesse pesarsi. Dopo l'accordo tra la gioielleria Bagués-Masriera e Derby Hotels Collection per la costruzione del nuovo hotel Bagués, la bilancia fu ceduta al vicino mercato Boqueria.

La ristrutturazione dell'hotel Bagués è stata realizzata dal team di Derby Hotels Collection con la direzione di Jordi Clos e la collaborazione degli architetti Carlos Bassó e Toni Olaya e del team di decorazione di interni formato da Montse Casellas, Kim Castells e Dolors Vilaseca.

Camere

L'hotel Bagués dispone di 31 camere di gran lusso, in ognuna delle quali vengono esibiti pezzi e utensili esclusivi della Collezione Masriera, cosa che le rende piccoli musei per il diletto dei nostri ospiti.

Sala-museo Masriera

Il primo piano del Bagués accoglie la sala-museo Masriera, spazio in cui vengono tenute esposizioni permanenti della collezione di questa centenaria marca del mondo della gioielleria catalana e internazionale.

In particolare, ritroviamo i gioielli modernisti del periodo che va dal 1900 al 1915, che sono stati esposti nelle sale dei più importanti musei del mondo come il Metropolitan Museum de New York. Nella collezione risaltano pezzi in stile art nouveau caratterizzati da una singolare iconografia simbolista –fate, libellule, fiori, ninfe, farfalle…- dotati di molto colore grazie ai raffinatissimi smalti plique-à-jour utilizzati. Include anche pezzi di una tappa successiva con ispirazioni art déco.