AVVISO IMPORTANTE: Questo sito utilizza i cookie per migliorare i servizi che offriamo. Se si continua la navigazione, si considera che accetti il suo utilizzo. È possibile modificare le impostazioni o avere maggiori informazioni qui.

Non mostrare più questo messaggio

Collezione d'Arte

La collezione di arte e archeologia del Villa Real riunisce una selezione di 40 mosaici antichi perfettamente restaurati di epoca romana e di origine siriana, la cui datazione può essere collocata tra il II e il VI secolo d.C., che offrono un ampio ventaglio di opzioni tematiche (geometriche, vegetali e figurative), e una piccola selezione di mosaici cristiani.

In epoca romana, la provincia di Siria era un fiorente centro commerciale e nelle sue città si praticavano tutti i tipi di artigianato, tra cui spiccavano gli eleganti mosaici di Antiochia. Allo stesso modo, la Siria era un crogiolo di culture. È per questa ragione che tra i mosaici della collezione si trovano esempi delle differenti lingue parlate in quella parte dell’Impero: il greco come lingua ufficiale e altre lingue autoctone come il siriano, una tardiva evoluzione dell’aramaico.

Le opere esposte al Villa Real sono composizioni di colore che dimostrano un grande attaccamento alla tradizione del mosaico ellenistico sia per il tentativo di riprodurre le immagini con naturalezza che per la tematica iconografica. Oltre a ciò va segnalato l’abbondante uso dei motivi floreali, vegetali e animali.

La collezione dispone anche di un piccolo numero di mosaici cristiani che riproducono elementi ornamentali, abituali nelle pavimentazioni di questo tipo, quali per esempio croci, animali che si abbeverano alla fonte della vita eterna, iscrizioni funerarie e allegorie del Paradiso.

Allo stesso tempo il Villa Real espone una serie di vasi della Magna Grecia appartenenti a una delle collezioni private più importanti di tutta Spagna, e opere di pittura contemporanea di artisti come Josep Maria Guinovart, Antoni Tàpies e Andy Warhol, che ha ispirato la decorazione del ristorante East 47.